I videogiochi del decennio secondo la Nappa

La serie Metro È soprattutto l’ambientazione che colpisce in questo sparatutto stroy-driven, oltre alla coraggiosa assenza di modalità multiplayer che sarebbe stata estremamente disorganica con il resto della produzione (sì, Mass Effect e Dragon Age Inquisition, sto guardano proprio voi). La componente narrativa è estremamente potente, supportata da un world building curato ed originale, inContinua a leggere “I videogiochi del decennio secondo la Nappa”